Scoperta Antica Razza di cane (Meticcio), estinta da tempo.

Cari amici e amiche, dovete sapere che dopo un po’ di mesi che Mia, la nostra cagnolina meticcia, era con noi, l’abbiamo portata in un bellissimo sgambatoio inserito in un parco, per farla socializzare con altri cani.

Ogni volta che, parlando con i padroni di cani di razza (“firmati”), così li definisco io, mi facevano i complimenti per la cucciola e, inevitabilmente, mi chiedevano di che razza fosse.

Raccontavo loro che Mia è una cagnolina meticcia, che avevamo adottato e che arrivava da un canile di Caserta; abbandonata in un cestino della frutta, a pochi giorni di vita, e trovata da una bravissima volontaria del canile…(perlomeno ebbero il buongusto di lasciarla di fronte al cancello della sua abitazione). Non sopporto la gente che abbandona i cani ma, non finirò mai di ringraziare colui che l’ha abbandonata…non avrei mai conosciuto l’Amore quello vero e incondizionato!

Lei è Mia, cagnolina meticcia di razza "Lupetta Vesuviana"
Lei è Mia, cagnolina meticcia di razza “Lupetta Vesuviana”

Nei giorni successivi, era sempre la solita domanda, e così per un lungo periodo, finché un giorno, William, il mio compagno, incontrando nuova gente e, stanco di dare sempre la solita risposta, alla domanda di rito “di che razza è?”, ha risposto: “E’ una razza antichissima e rarissima, discende dall’epoca romana ed è una Lupetta Vesuviana”!.

La gente basita, voleva chiarimenti e delucidazioni in merito, a tal punto che mi sembrava di essere ad una registrazione di una puntata di Quark. Mentre William rimaneva serio nel rispondere, io ridevo a crepapelle. Tante risate ci siamo fatti per molto tempo, sino a quando per tutti, Mia, è diventata una “Lupetta Vesuviana”.

Quante storie divertenti ci fanno vivere i nostri amici a 4 zampe…ci rendono la vita più frizzante e anche divertente. Inoltre da quando Mia è arrivata, abbiamo conosciuto tante persone, amanti degli animali come noi, simpatiche, gioviali…ed è stato un modo per condividere anche tante storie ed esperienze di quotidianità con i nostri amici pelosetti! Avere un cane è anche questo!

Noto con piacere che, negli ultimi tempi, è un vero boom di adozioni di meticci, preferiti di gran lunga ai cani dotati di pedigree. Questo dovuto alla meravigliosa opera di sensibilizzazione attraverso i social media, di tutte le associazioni animaliste, canili  e tutti i volontari che ammiro tantissimo perché, la loro, è una vera e propria Missione!

Baci e carezze a tutti, e al prossimo racconto!

Cri&Mia